+39 339 7489760
- prolocoisoladovarese@gmail.com

Di quattro colori: cinquant’anni di Palio in un libro

adminpopolis · settembre 02, 2016 · News · 0 comments

50 Libro PalioHa ragione Fabrizio Ruggeri, presidente della Pro Loco di Isola Dovarese: quando nel 1967 Mino Spedini mise in piedi l’avventura che sembrava folle di un Palio fra contrade in quello che era solo un borgo, non aveva l’idea di ciò che sarebbe diventato.

Spedini e l’allora sindaco Guglielmo Agosti non si immaginavano certo che il Palio sarebbe diventato uno splendido cinquantenne, cresciuto anno dopo anno in idee e progetti, nutrito dalla passione degli Isolani (compresi i più piccoli), trasformato da tutti coloro – e sono migliaia – che ogni anno il secondo fine settimana di settembre giungono a rendergli omaggio.

Ma il Palio – che la Proloco onora con un libro dedicato ai suoi primi 50 anni, “Quattro colori. Storia del Palio delle contrade di Isola Dovarese” a cura di Juri Meda – non è stato e non è solo un paio di giornate di allegria. E’ stato ed è un collante sociale e culturale, come ben lo definisce il sindaco di Isola, Giampaolo Gansi, di tutti gli Isolani.

Le quattro contrade e il loro avventuroso contendere settembrino hanno avuto la forza di trasformare un borgo in comunità. Di proiettare un piccolo paese su un palcoscenico nazionale e internazionale. Di tramandare la passione di generazione in generazione.

Il libro, presentato giovedì 1 settembre a Isola Dovarese, torna agli inizi dell’avventura ripercorrendone le trasformazioni negli anni. In ogni riga si avverte quanto il Palio sia per tutti gli Isolani una tradizione che si “sente” e che si vive non solo con il corpo ma anche, e soprattutto, con il cuore.

E’ divertente scoprire, in queste dense pagine di storia, che la contrada che ha vinto il maggior numero di edizioni del Palio è Le Gerre con 15 edizioni vinte, seguita da San Giuseppe (14), San Bernardino (12) e Porta Tenca (9).

Che la contrada che si è classificata ultima il maggior numero di volte è Porta Tenca con 14 edizioni chiuse all’ultimo posto, seguita da San Giuseppe (14), San Bernardino (11) e Le Gerre (5 edizioni).

Che la contrada che ha vinto il maggior numero di edizioni consecutive del Palio è la contrada di Porta Tenca con le 4 edizioni vinte tra 1981 e 1984, seguita da Le Gerre con le 3 edizioni consecutive vinte una prima volta tra 1999 e 2001 e una seconda volta tra 2010 e 2012.

E chi detiene attualmente il primato di vittorie nella corsa del gallo?  Laura Magni (Le Gerre), che si è aggiudicata ben 8 edizioni (1988, 1996, 1998, 1999, 2001, 2002, 2005 e 2006). Si classifica invece al secondo posto Francesca Castellucchio (San Bernardino), che si è aggiudicata 5 edizioni (1978, 1979, 1980, 1981 e 2000).

Ma il libro affonda la riflessione anche nelle radici storiche del Palio e del suo borgo. Nella storia di Anna Dovara e Filippino Gonzaga. Così come di un altro Gonzaga, Ludovico, e di Barbara di Brandeburgo.

La storia del Palio è raccontata dai suoi protagonisti, negli anni. Così come quella delle Contrade, delle loro fatiche e dei loro successi. Non mancano l’Albo d’oro dei vincitori e splendide immagini dei tempi che furono.

Il libro sarà distribuito durante il Palio ed è sempre disponibile presso la Pro Loco di Isola Dovarese al prezzo di 20 euro.

Sorry, the comment form is closed at this time.